Tappa 2 – Petrarca Padova batte Capitolina

pubblicato in: Notizie, Risultati | 0

Domenica 20 novembre, l’impianto Albonico è stato testimone di una bellissima giornata all’insegna del rugby giovanile e dei valori che il nostro sport può trasmettere. Si è visto tanto agonismo ma altrettanta sportività sul campo, si ringraziano quindi principalmente i ragazzi che hanno compreso fino in fondo lo spirito della tappa. Il 1° memorial “Max Spagnoli” di Torino si è svolto tranquillamente senza nessun tipo di problema grazie, soprattutto, alla puntualità e all’organizzazione delle squadre ospiti. Il secondo giro di ringraziamenti va quindi ai loro dirigenti e accompagnatori.

Dal punto di vista sportivo, Petrarca Padova ha vinto il trofeo “Max Spagnoli” contro l’Unione Rugby Capitolina battendola in una finale tiratissima per 7-0. Sul gradino più basso del podio si piazza AS Rugby Milano a discapito dei padroni di casa, CUS Ad Maiora Rugby Torino, che però come spiega Marco Pastore, responsabile della sezione rugby cussina, possono essere soddisfatti del loro piazzamento:

Siamo assolutamente contenti sia per il risultato sportivo, che ci ha soddisfatto pienamente, sia per quello organizzativo. Abbiamo ricevuto riscontri molto favorevoli da parte delle delegazioni e da parte degli organi centrali del Super Challenge. Il mio ringraziamento va al Comune di Grugliasco, per la massima collaborazione che ci ha offerto, ai volontari, ai dirigenti, ai genitori dei nostri atleti e a tutti coloro che hanno reso possibile tutto questo. È più evidente che a questo punto speriamo fortemente che una tappa del circuito ci possa essere affidata anche il prossimo anno

Le premiazioni sono state effettuate dal presidente del CUS Torino Riccardo D’Elicio che ha posto l’accento sul futuro brillante che i ragazzi partecipanti potranno avere all’interno dell’ambiente rugby italiano, basta soltanto crederci e impegnarsi al 100%.

Il CUS Torino ringrazia per esser stato scelto come organizzatore di tappa di un circuito nazionale giovanile under14 e spera che l’organizzazione e la gestione dell’evento sia stata di gradimento di tutte le persone coinvolte.

 

CLASSIFICA FINALE

  1. PETRARCA PADOVA
  2. UNIONE RUGBY CAPITOLINA
  3. AS RUGBY MILANO
  4. CUS AD MAIORA RUGBY TORINO
  5. JUNIOR RUGBY BRESCIA
  6. VILLORBA RUGBY
  7. COLORNO RUGBY
  8. AMATORI UNION RUGBY MILANO
  9. RUGBY RHO E VARESE RUGBY (entrambe 9° posto)
  10. CUS GENOVA RUGBY
  11. RUGBY COGOLETO 

 

Tappa 1 – Esulta Treviso che in finale batte il Gispi

pubblicato in: Notizie, Risultati | 0

Una splendida giornata di sole autunnale ha accompagnato la sesta edizione del Torneo Francesco Bolognese, prima tappa del Superchallenge under 14 2016/17.

Più di 300 ragazzi provenienti da Abruzzo, Veneto, Liguria, Lazio e Toscana si sono sfidati sui campi della cittadella di Iolo, lo stesso palcoscenico che ha visto esordire Francesco Bolognese all’inizio della sua carriera sportiva.

La vittoria finale è andata al Benetton Treviso.che, dopo aver sconfitto 10 a 7 Parma in semifinale, ha battuto in una finale bella ed equilibrata per 12 a 5 proprio i padroni di casa del Gispi.
Nella finalina, i campioni uscenti della Tappa di Prato, il Rugby Livorno (sconfitto in semifinale dai padroni di casa), ha battuto nettamente i gialloblu del Rugby Parma Junior aggiudicandosi il terzo posto.

“Siamo al secondo evento di minirugby autunnale dopo il torneo Compiani e la risposta del club è stata come sempre entusiasmante – ha commentato il Presidente del Gispi Fabrizio Bertocchi – Abbiamo omaggiato Francesco Bolognese nel miglior modo possibile, con un evento dedicato ai ragazzi e alla loro voglia di sport. Grazie alle istituzioni e ai Cavalieri Union Prato Sesto per la preziosa collaborazione alla buona riuscita del torneo. ”

 

Miglior giocatore: EUGENIO BRUNETTI – Gispi Rugby Prato

Premio Fair Play: RUGBY EXPERIENCE SCHOOL L’AQUILA

 

CLASSIFICA FINALE.

  1. BENETTON TREVISO
  2. GISPI RUGBY PRATO
  3. RUGBY LIVORNO
  4. RUGBY PARMA JUNIOR
  5. UNIONE RUGBY CAPITOLINA
  6. CUS SIENA
  7. VILLA PAMPHILI
  8. RUGBY EXPERIENCE SCHOOL L’AQUILA
  9. AMATORI CECINA
  10. PRO RECCO RUGBY
  11. FIRENZE RUGBY 1931
  12. RUGBY COGOLETO
1 2 3 4 5